Menu
Presentazione di Atalanta-Bologna (33^g 16-17)

Presentazione di Atalanta-Bologna (…

Il Bologna sarà di scena ...

Presentazione di Palermo-Bologna (32^g 16-17)

Presentazione di Palermo-Bologna (3…

Dopo un'altra prova incol...

Bologna-Roma 0-3. Il postpartita.

Bologna-Roma 0-3. Il postpartita.

Le parole di Donadoni, Bi...

Presentazione di Bologna-Roma (31^g 16-17)

Presentazione di Bologna-Roma (31^g…

I rossoblu tornano a gioc...

I convocati per la gara con la Fiorentina.

I convocati per la gara con la Fior…

Per la gara di domani con...

Presentazione di Fiorentina-Bologna (30^g 16-17)

Presentazione di Fiorentina-Bologna…

Dopo la sosta per la Nazi...

Bologna-Chievo 4-1 . Il postpartita.

Bologna-Chievo 4-1 . Il postpartita…

Le parole di Donadoni, Ve...

Presentazione di Bologna-Chievo (29^g 16-17)

Presentazione di Bologna-Chievo (29…

Il Bologna è tornato alla...

Presentazione di Sassuolo-Bologna (28^g 16-17)

Presentazione di Sassuolo-Bologna (…

Dopo l'ennesima sconfitta...

BASTA COSÌ

BASTA COSÌ

Comuinicato ufficiale Cur...

Prev Next

Presentazione di Bologna-Lazio (27^g 16-17)

  • Scritto da Andrea Bonomo
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Dopo quattro sconfitte e un pareggio, adesso il Bologna attende la Lazio nel posticipo della ventisettesima giornata.

Donadoni dovrà rinunciare a Torosidis, squalificato, oltre all'infortunato Gastaldello. Nella difesa a quattro, al fianco di Oikonomou dovrebbe esserci Maietta. Il difensore dovrebbe tornare titolare e sarebbe un recupero importante anche in virtù della pericolosità offensiva dei biancocelesti. Destro, invece, non è al 100% ma dovrebbe giocare. In caso contrario è pronto Petkovic. A supportare uno tra Petkovic e Destro ci saranno Verdi e Krejci. I dubbi di Donadoni sono soprattutto a centrocampo, dove Nagy e Taider si giocano una maglia da titolare. Dovrebbe essere confermato Viviani, che ha segnato nell'ultima sfida contro il Genoa. A completare il terzetto di centrocampo ci sarà Dzemaili.

Qui Lazio. Il successo nel derby, senza ombra di dubbio, ha caricato l'ambiente. Inzaghi sta gestendo come meglio non potrebbe la sua squadra. L'allenatore biancoceleste sta pensando anche di abbandonare il 4-3-3 per un 3-4-2-1 che vedrebbe Milinkovic-Savic e Felipe Anderson agire alle spalle di Immobile. Non ci saranno Marchetti (influenza) e Patric. In porta va ancora Strakosha e in caso di 3-4-2-1, la difesa sarebbe formata da Wallace, De Vriji e Radu. Gli esterni di centrocampo sarebbero Basta e Lulic, con la coppia Biglia-Parolo in mezzo. Probabile che Keita parta ancora dalla panchina, come accaduto anche nel derby. Contro la Roma è stato un fattore importante e ha servito a Immobile l'assist per il 2-0.

Probabili formazioni

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Maietta, Oikonomou, Masina; Taider, Viviani, Dzemaili; Verdi, Destro (Petkovic), Krejci. All. Donadoni

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Wallace, De Vriji, Radu; Basta, Biglia, Parolo, Lulic; Milinkovic-Savic, Felipe Anderson;  Immobile. All. Inzaghi.

 
Andrea Bonomo

Non hai i privilegi per visualizzare o postare commenti.

Loghi e marchi nel sito sono dei rispettivi proprietari. Se ritenete che sia stato violato il Vs. Copyright, segnalatelo e, effettuate le necessarie verifiche, si provvedera' alla rimozione del materiale. Il Federossoblu non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza una periodicita' prestabilita. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.

Utilizzando il nostro sito, acconsentite all'utilizzo di Cookies.

Privacy Policy