Menu
Presentazione di Verona-Bologna (13g 17-18)

Presentazione di Verona-Bologna (13…

Il Bologna è atteso del p...

Presentazione di Bologna-Crotone (12^g 17-18)

Presentazione di Bologna-Crotone (1…

Arriva il Crotone, dopo l...

I convocati per Roma-Bologna

I convocati per Roma-Bologna

Per l'incontro di domani ...

Presentazione di Roma-Bologna (11^g 17-18)

Presentazione di Roma-Bologna (11^g…

Prima la Lazio in casa po...

I convocati per Bologna-Lazio.

I convocati per Bologna-Lazio.

Per l'incontro di domani ...

Presentazione di Bologna-Lazio (10^g 17-18)

Presentazione di Bologna-Lazio (10^…

Arriva la Lazio al Dall'A...

I convocati per Atalanta-Bologna.

I convocati per Atalanta-Bologna.

Per l'incontro di domani ...

Presentazione di Atalanta-Bologna (9^g 17-18)

Presentazione di Atalanta-Bologna (…

C’è l’Atalanta sul cammin...

I convocati per Bologna-Spal.

I convocati per Bologna-Spal.

Per la gara di domani con...

Comunicato di Joey Saputo.

Comunicato di Joey Saputo.

Le parole del Presidente ...

Prev Next

Presentazione di Bologna-Chievo (29^g 16-17)

  • Scritto da Andrea Bonomo
Valutazione attuale:  / 0

Il Bologna è tornato alla vittoria contro il Sassuolo e domani attende il Chievo al Dall'Ara.

Donadoni ha il dubbio Mirante. Il portiere, come ammesso dallo stesso allenatore in conferenza stampa, ha un piccolo problema fisico e verrà valutato solo nelle prossime ore. Mbaye, invece, è recuperato. Con le squalifiche di Torosidis e Masina, il mister rossoblu potrebbe pensare ad una difesa a quattro con Mbaye e Krafth come terzini e Maietta e Gastaldello centrali. A centrocampo è ballottaggio tra Donsah e Taider, per affiancare Dzemaili e Pulgar. In avanti, Di Francesco dovrebbe essere confermato dopo la buona prova con il Sassuolo. Con lui Verdi e Destro.

Qui Chievo. Maran recupera De Guzman, Dainelli e Meggiorini. Quest'ultimo non è partito alla volta di Bologna, a causa della scomparsa della madre. Non ci saranno neanche Gobbi e Gakpè. Per questo nella difesa a quattro ci sarà Frey, al posto di Gobbi. Dubbio anche su chi affiancherà Cesar: è ballottaggio tra Spolli e Gamberini, con il primo favorito. Nel 4-3-1-2 gialloblù, a centrocampo ci saranno Castro, Radovanovic e Hetemaj. A supporo del tandem d'attacco, formato da Pellisier ed Inglese, ci sarà Birsa. Occhio anche alla possibilità di variare modulo. Molto dipenderà dall'impiego di Izco. Con quest'ultimo sarebbe 4-3-2-1, con Inglese unica punta e Pellissier dalla panchina.

Probabili formazioni

Bologna (4-3-3): Mirante; Krafth, Gastaldello, Maietta, Mbaye; Dzemaili, Pulgar, Donsah (Taider); Verdi, Destro, Di Francesco. All. Donadoni.

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Spolli, Frey; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pellisier, Inglese. All. Maran.


Andrea Bonomo

Non hai i privilegi per visualizzare o postare commenti.

Loghi e marchi nel sito sono dei rispettivi proprietari. Se ritenete che sia stato violato il Vs. Copyright, segnalatelo e, effettuate le necessarie verifiche, si provvedera' alla rimozione del materiale. Il Federossoblu non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza una periodicita' prestabilita. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.

Utilizzando il nostro sito, acconsentite all'utilizzo di Cookies.

Privacy Policy