Menu
I convocati per la gara col Milan

I convocati per la gara col Milan

Per la gara di domani ser...

Presentazione di Milan-Bologna (16^g 17-18)

Presentazione di Milan-Bologna (16^…

La sfida di Milano vale i...

I convocati per Bologna-Cagliari

I convocati per Bologna-Cagliari

Per la gara di domani con...

Presentazione di Bologna-Cagliari (15^g 17-18)

Presentazione di Bologna-Cagliari (…

Dopo la bella vittoria co...

Presentazione di Bologna-Sampdoria (14^g 17-18)

Presentazione di Bologna-Sampdoria …

La gara di Verona ha inte...

Presentazione di Verona-Bologna (13g 17-18)

Presentazione di Verona-Bologna (13…

Il Bologna è atteso del p...

Presentazione di Bologna-Crotone (12^g 17-18)

Presentazione di Bologna-Crotone (1…

Arriva il Crotone, dopo l...

I convocati per Roma-Bologna

I convocati per Roma-Bologna

Per l'incontro di domani ...

Presentazione di Roma-Bologna (11^g 17-18)

Presentazione di Roma-Bologna (11^g…

Prima la Lazio in casa po...

I convocati per Bologna-Lazio.

I convocati per Bologna-Lazio.

Per l'incontro di domani ...

Prev Next

Presentazione di Bologna-Sampdoria (14^g 17-18)

  • Scritto da Andrea Bonomo
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

La gara di Verona ha interrotto la serie negativa di quattro sconfitte consecutive.

Nell’anticipo di domani, contro la Samp, Donadoni sta pensando di riproporre Destro e Palacio insieme. Lo ha ammesso lo stesso allenatore rossoblu in conferenza. Mentre bisognerà capire se a Masina verrà data un’altra chance oppure se il suo posto verrà preso da uno tra Mbaye e Torosidis. Per il resto, a centrocampo spazio ancora a Poli, Pulgar e Donsah, con Donadoni che a quest’ultimo chiede più continuità nell’arco dei novanta minuti. Le gare con Benevento e Verona sono simili, con Donsah che è stato decisivo dopo una gara non proprio brillante. Detto della possibilità di rivedere Destro e Palacio, a completare il tridente sarà Verdi.

Qui Samp. Praet è uscito malconcio dall’ultima sfida e forse non ci sarà. È convocato, ma le riserve verranno sciolte solo domani. In pre allarme c’è Linetty, che andrebbe a completare il centrocampo a tre con Barreto e Torreira. Quest’ultimo è in grande forma, come dimostra la prestazione con gol contro la Juventus. Dietro le punte, Quagliarella e Zapata, ci sarà il grande ex di giornata: Ramirez. In difesa il ballottaggio è quello tra Bereszynski e Sala, con il primo favorito per una maglia da titolare. Confermata il resto della difesa con Silvestre e Ferrari centrali e Strinic terzino.


Probabili formazioni

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Helander, Gonzalez, Mbaye; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Palacio. All. Donadoni.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata. All. Giampaolo.


Andrea Bonomo

Non hai i privilegi per visualizzare o postare commenti.

Loghi e marchi nel sito sono dei rispettivi proprietari. Se ritenete che sia stato violato il Vs. Copyright, segnalatelo e, effettuate le necessarie verifiche, si provvedera' alla rimozione del materiale. Il Federossoblu non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza una periodicita' prestabilita. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.

Utilizzando il nostro sito, acconsentite all'utilizzo di Cookies.

Privacy Policy