Logo

Presentazione di Lazio-Bologna (29^g 17-18)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Il Bologna è atteso dalla difficile trasferta dell'Olimpico, contro la Lazio.

La squadra di Inzaghi in settimana ha strappato il pass per i quarti di Europa League. Il tutto dopo il 2-0 di Kiev, in una sfida in cui Inzaghi ha schierato contemporanemante Luis Alberto e Felipe Anderson. Non c'era Milinkovic che è in forte dubbio anche per la gara con il Bologna. Sulle corsie dovrebbe tornare Marusic dal 1'. E anche Lukaku potrebbe partire titolare, con Lulic che si accomoderebbe in panchina. In difesa, possibile conferma per Luiz Felipe. In avanti Felipe Anderson a supporto di Immobile.

Qui Bologna. Out dai convocati Poli, Orsolini e Da Costa. Torna Gonzalez, che ha scontato la squalifica. Palacio si candida per una maglia dal 1'. Ma potrebbe partire dalla panchina. Di Francesco, in caso di 3-5-1-1, agirà ancora da esterno. Cosi come Masina. Dopo la panchina iniziale con l'Atalanta, probabile che Destro si riprenda una maglia da titolare. A supportarlo ci sarà Verdi.

Probabili formazioni

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, De Vriji, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lukaku; Felipe Anderson, Immobile. All. Inzaghi.

Bologna (3-5-1-1): Mirante; Helander, Gonzalez, De Maio; Di Francesco, Donsah, Pulgar, Dzemaili, Masina, Verdi, Destro. All. Donadoni.


Andrea Bonomo

Non hai i privilegi per visualizzare o postare commenti.
Powered by Komento
© Federossoblu Web Site. Tutti i diritti riservati.

Utilizzando il nostro sito, acconsentite all'utilizzo di Cookies.

Privacy Policy